Per la tua passione Scegli sempre il TOP

Silvia Mazzella

Silvia Mazzella

Silvia Mazzella è una giovane fotografa genovese che riflette sul corpo e l'identità della donna. Lo fa attraverso la fotografia, strumento prediletto fin da bambina e passione di una vita.

Silvia sta lavorando alla sua seconda esposizione fotografica a Sala Dogana che inaugurerà il 4 ottobre 2018. La mostra vedrà esposte le stampe realizzate per l'occasione dal laboratorio specializzato di Top Market Foto Video, chiediamo quindi a Silvia di raccontarci brevemente la sua esperienza con noi!

  • Boveri Ii
  • Copertina Boveri
  • Mazzella I
  • Mazzella Iii
  • Mazzella Iv
  • Silvia Mazzella Vi
Silvia Mazzella, una giovane fotografa genovese che riflette sul corpo e l'identità della donna

Silvia Mazzella ci racconta la sua esperienza con TOP Market

Ciao Silvia, spiegaci brevemente chi sei e in che cosa consiste la tua ricerca fotografica
Sono Silvia Mazzella e sono nata a Genova nel 1993. Dopo il diploma presso il liceo artistico Paul Klee di Genova ho frequentato la triennale di fotografia presso lo IED di Milano laureandomi nel 2015. Nel 2016 ho iniziato una bellissima esperienza presso il master di fotografia alla Fondazione Fotografia Modena. La mia ricerca fotografica, iniziata nel 2015, si concentra sulla figura della donna, sulla forza della sua fragilità; indago anche i temi dell'identità e dell'infanzia, legando alla mia fotografia una componente psicologica e simbolica. Per accentuare la parte simbolica del mio lavoro intervengo sull'immagine con mezzi pittorici e scritti.

Come hai conosciuto il laboratorio di stampa di Top Market foto video?
Sin dal liceo sono sempre andata a stampare da Top Market, ora che scatto anche in analogico vado a comprare i miei rullini (35mm e 120mm) nel loro negozio in via S. Lorenzo. Ci sono sempre un sacco di marche, ogni volta ne provo uno nuovo! Per ora mi sono trovata molto bene con il T-MAX 120 B/N 400 ISO della Kodak che uso nella mia Mamiya 645.

Quali sono state le tue scelte di stampa in termini di carte e formato?
Mi sono trovata molto bene con la carta della Fujifilm per la mostra Primule. Quasi tutte le immagini sono state stampate con questa carta che le ragazze di PhotoFactory mi hanno consigliato. Ho scelto di stampare un formato 70x100 con una foto molto scura e la carta ha dato un bellissimo risultato, il nero è profondo e i colori sono brillanti!

Come hai lavorato con i nostri tecnici del laboratorio?
Molto bene! Sono stati molto disponibili nelle mie 'pignolerie' e super veloci!

Consiglieresti il nostro team ai tuoi colleghi? Come definiresti il servizio?
Il servizio è ottimo! Sia nel negozio di Top Market che nella galleria di PhotoFactory!