Per la tua passione Scegli sempre il TOP

Stefano Corso Fotografo

Stefano Corso

Cura la rubrica Fermo Immagine sul portale di informazione della Rai (www.rainews.it) e collabora con la compositrice Lucia Ronchetti, per la quale ha seguito allestimenti e produzioni presso l'Auditorium di Roma, l'Auditorium della Rai a Torino, Cité de la Musique a Parigi e la Staatsoper a Berlino.

Stefano Corso Fotografo

Relatore al Photoshow di Milano e Roma, a Fotografica 2012 e al Festival della Fotografia di Pesaro 2013, ha coordinato il team di fotografi di scena del Festival di Teatro italiano Inscena in New York (giugno 2013 e maggio 2016) e ha partecipato come membro di giuria al Festival di Fotografia di Nettuno.

La sua foto "Red Rain" è in distribuzione mondiale tramite l'azienda californiana Image Conscious, vendendo in quattro anni oltre 70.000 copie in tutto il mondo.

Nel 2007 e nel 2009 ha ricevuto tre Menzioni d'Onore all'International Photography Awards (IPA).

Sui lavori sono comparsi su riviste e quotidiani italiani e internazionali come Photo Professional, Image Mag, Photo World Magazine (Cina), Fotoritim (Turchia), DP Arte Fotografica (Portogallo), Sonnetags Zeitung (Germania).

Suo il ritratto di Andrea Camilleri pubblicato su tre titoli della casa editrice Chiarelettere.

I suoi scatti sono comparsi su copertine di libri e di riviste tra cui "Luna de Casino" di Peter Blauner (Es Pop Ediciones - Spagna 2012), e il ritratto di "Mit Brunetti durch Venedig" di Toni Sepeda (Editore Diogenes - Svizzera 2008/2012).

Ha organizzato diverse mostre collettive e personali, da ultimo la mostra Berlin Heute, the future of Metropolis, presso l'Istituto Culturale Italiano a Berlino all'interno del Mese Europeo della Fotografia 2014.

Al momento un suo progetto di ricerca fotografica, condotto insieme al collega Dario Jacopo Laganà, We will Forget Soon, sulle tracce dell'Armata Rossa nella Germania dell'Est, ha prodotto un libro e una mostra itinerante che ha toccato 5 città tedesche tra cui Berlino all'interno dell'Art Week Berlinese del 2015.


A Walk With Hopper
Chains
Edges
Fragments Of Water
Generations
Surprise

Pin It