Per la tua passione Scegli sempre il TOP

Corso Secondo Livello Fotografia Digitale

Il Corso di secondo livello di fotografia digitale

Il corso di secondo livello di fotografia digitale ha bisogno di spazi per fare crescere le idee dei partecipanti, questa è la ragione per la quale alcune lezioni sono svolte nella nostra galleria fotografica Photo Factory Art.

Un'aspetto interessante della fotografia è sicuramente il suo filo conduttore attraverso le generazioni, partendo da meccanismi per fotografare e stampare ormai non più attuali alle ultime tecnologie con stampanti e macchine fotografiche di altissima qualità.

Quello che lega tutto è sempre e solo l’immagine, lo scatto, cogliere l’attimo… l’emozione!

È per questa ragione che un corso di fotografia di secondo livello non può prescindere da uno spazio come Photo Factory Art il luogo che, forse più di tutti a Genova, fa respirare aria di fotografia appena varcata la soglia.

Marco

MARCO

Ho scelto questo scatto solo dopo aver notato quello ben più famoso dove Martin Luther King Jr. pronunciò la famose frase : I have a dream...
Castro, come lui, era un visionario, che lo si condivida o no, ebbe un idea di politica con orizzonti lontani.

Paola

PAOLA

Diversi scatti avevano come soggetto questi due bimbi.
Questo, per me, rappresenta l'amicizia , il rapporto di fiducia. Un bimbo guarda avanti e immagina l'altro è sul presente e vigila.
Essere insieme completa, da forza.

Dario

DARIO

Ho scelto questa foto più per un'attrazione emotiva che estetica, non è esattamente il soggetto o la tipologia di scatto che preferisco, men che meno ciò che appenderei al muro di casa mia, semplicemente incarna nei sui elementi la duplicità del mio essere, il disequilibrio intimo che mi contraddistingue.

Giorgio

GIORGIO

Mi piace per la composizione, per i mezzi toni che fanno tridimensionalità, per le linee che nello scatto si incrociano provocando ed evocando movimento e affanno degli attori.

Olinto

OLINTO

La foto che ho scelto, scattata da Dorothea Lange, fa parte di quegli scatti fatti in America tra il 1935 e il 1944 commissionati alla Farm Security Administration allo scopo di documentare la recessione agricola di quel periodo. Mi ha colpito e scatenato una serie di ricordi, assopiti dal tempo, che appartengono alla mia infanzia.

Stefania

STEFANIA

La fotografia che ho scelto, presumibilmente della Genova degli anni '50, a giudicare dai mezzi pubblici immortalati, mi ha colpita particolarmente perché quasi identica ad una foto in mio possesso che apparteneva alla mia bisnonna Rosetta.

Denise

DENISE

Per argomentare la scelta della mia foto dobbiamo fare un salto indietro di qualche anno, più precisamente nell'ottobre del 2016, quando realizzai uno dei miei grandi sogni : il viaggio in India.

Fabio

FABIO

Quello che mi ha colpito della foto che ho scelto, è una storia dei "Night Newyorkesi" che ispirano i film ambientati negli anni 30-40,sicuramente un evento jazz immortalato con una luce di riflettore molto particolare che illumina la donna protagonista in primo piano, dopo il suo concerto e gli altri componenti del gruppo alle sue spalle sorridenti, sicuramente un successo.
Io pazzo per i film anni 30-40-50.

Gian

GIAMPIERO

Tram ieri e oggi:
Sono legato al tram che mi evoca ricordi lontani nella memoria quando talvolta lo prendevo con i miei genitori.
Oggi sono curioso e amante dei viaggi ma nel quotidiano non molto propenso al cambiamento così come il tram costretto a fare il suo percorso su binari ben definiti.

Emma

EMMA

Questa foto mi ricorda un pomeriggio un po’ surreale in compagnia di mio padre. A De Ferrari era stata esposta la carrozza di un vecchio tram, che fece riemergere in mio padre tutto i ricordi della sua giovinezza legati ai lunghi viaggi in tram... Mi ha incuriosito quanto grande sia il divario tra la vita della scorsa generazione e quella di noi “post-millennials”

Il Corso di secondo livello di fotografia digitale

Quello che abbiamo fatto con queste foto è un gioco a cui vogliamo rendere partecipi tutti e che speriamo possa essere interessante anche per voi e non solo per chi lo ha fatto.

Ogni partecipante del Corso di Secondo Livello di Fotografia Digitale ha dovuto scegliere una foto che fa parte dell'archivio del Congresso USA oppure dell'archivio fotografico di Genova Antica e giustificare la propria scelta; ovviamente la scelta ricadrà sulla foto che possa scaturire qualche ricordo ed emozioni per la persona, appunto il legame della fotografia con il nostro vissuto e le nostre emozioni.

Vi aspettiamo in galleria per vedere se anche voi ri(trovate) la vostra emozione!


Pin It